giovedì 12 luglio 2012

Friceu alla golfetta

Queste frittelle vengono fatte sia in liguria che in piemonte e si possono fare in tanti modi. Io oggi li ho fatti con il salame golfetta.

Ingredienti:

500 gr di farina (io ho usato farina molino Marino buratto 2)
250 gr di latte
150 gr di acqua
1 uovo
150 gr di salame golfetta
3 gr di lievito di birra in granuli
1 cucchiaio di olio evo
olio per friggere
sale


Sciogliere il lievito nel latte tiepido, mettere in una ciotola capiente la farina, il latte e l'acqua, l'uovo e l'olio evo. Mescolare bene e impastare con un cucchiaio di legno. Aggiungere un pizzico di sale e il salame tagliato a pezzettini. Il composto deve essere una via di mezzo tra l'impasto della pizza e una pastella.
Lasciare lievitare e dopo una mezz'ora fare delle pieghe con il cucchiaio per due o tre volte. Lasciare lievitare fino al raddoppio.
Mettere abbondante olio in una pentola. Prelevare con due cucchiai un pò di impasto, senza smontare il composto, e metterlo nell'olio bollente. Far dorare bene da ambo le parti e mettere su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso. Salare e servire.

5 commenti:

  1. Ma che bella ricetta, mi stuzzica assai!!!!

    RispondiElimina
  2. Buonissime, Paola! Sono davvero invitanti e sfiziose, complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina. Un'alternativa alla pizza!!!

      Elimina
  3. uhh che buone!! Pensare che non le conoscevo e abito a Torino.. quante cose devo ancora imparare. Grazie Paola buon w.e.

    RispondiElimina