sabato 8 marzo 2014

Crostata all'olio d'oliva con confettura di lamponi perunlamponelcuore


Questa crostata all'olio d'oliva con confettura di lamponi l'ho fatta per l'iniziativa unlamponelcuore.
Con questa iniziativa, i food blogger che aderiscono a "unlamponelcuore" intendono far conoscere il progetto "lamponi di pace" ella Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/),nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi. Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell'antica coltura dei lamponi e sull'organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull'aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti. A distanza di oltre dieci anni dall'inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola "ritorno" nella scelta del "restare". Vi faccio vedere come l'ho fatta.


Ingredienti:

370 g di farina
140 g di zucchero di canna
90 g di olio evo
90 g di acqua tiepida
1 uovo 
1 cucchiaino di lievito per dolci
1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere
marmellata di lamponi qb 
lamponi freschi qb

Mettere in una ciotola tutti gli ingredienti tranne la marmellata ed i lamponi freschi. Mescolare bene con un cucchiaio.


Poi mettere impastare il composto con le mani.


Mettere sulla spianatoia e impastare ancora bene.


Stendere con il mattarello in uno strato abbastanza sottile.


Arrotolare la frolla sul mattarello e stenderla in una teglia possibilmente con cerniera senza ungerla.


Bucherellare il fondo e coprire con la marmellata.


Ritagliare la frolla in eccesso e utilizzarla per fare le decorazioni della crostata. Ripiegare i bordi verso l'interno e schiacciarli un po' con i rebbi di una forchetta.


Infornare a 180° per circa 20/25 minuti. Decorare con i lamponi freschi.


4 commenti:

  1. Deve essere molto buona ! Ciao. Auguri cognatina !

    RispondiElimina
  2. adoro le crostate e questa iniziativa è stata stupenda per me come penso per tutte! ciao e a presto!

    RispondiElimina
  3. Me dio grandes membrillos, y la receta que yo no soy feliz, me siento muy en juego! gracias de antemano
    Abordo un buena receta que ya ocupó un sitio como este http://le-couscous-marocain.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Ciao! Non conoscevo il tuo blog, ma cercavo urgentemente la ricetta di una crostata di lamponi all'olio d'oliva e la tua mi sembrava veloce e semplice. L'ho fatta con dei lamponi surgelati cotti per pochi minuti con zucchero e limone (qui la stagione dei lamponi e' appena finita). E, invece della "griglia", l'ho proprio ricoperta, con la pasta. Si vede che inconsciamente mi sono venuti in mente le torte che Nonna Papera metteva sul davanzale! :-)
    Credo sia una delle torte piu' buone (soprattutto se penso alla facilita' e velocita') che io abbia mai fatto (una bella lotta con la caprese ed il migliaccio di miglio del Pastonudo)!
    Grazie grazie e ancora grazie!
    Claudia (da Johannesburg)

    RispondiElimina